Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a € 50

Quando decidiamo di acquistare una crema per il viso la prima cosa da fare è capire che tipo di pelle abbiamo. Ogni tipologia di pelle ha bisogno di principi attivi e texture molto diverse, non dobbiamo quindi farci condizionare dal profumo o dalla confezione del prodotto ma dobbiamo valutare il suo contenuto. Controllare che nella INCI -elenco degli ingredienti- non siano presenti parabeni, petrolati PEG, siliconi ma che ci siano OLI, BURRI ed ESTRATTI VEGETALI NATURALI, i cosiddetti prodotti VERDI. Bisogna inoltre tener presente delle condizioni climatiche, perché l’umidità dell’ambiente influisce molto sulla nostra pelle: se abbiamo un clima molto secco e freddo occorrono prodotti molto nutrienti e protettivi, se il clima è secco e caldo occorrono prodotti molto idratanti, quando invece il clima è umido i prodotti devono avere delle texture molto leggere in grado di penetrare velocemente come sieri, emulsioni e gel.

Cosa non deve contenere una crema viso?

Imparare a leggere un INCI, elenco degli ingredienti in una crema, non è semplicissimo. In un buon prodotto non devono apparire i petrolati, ingredienti derivanti dal petrolio come la paraffina liquida, mineral oil, PEG; I siliconi come Dimethicone, i conservanti altamente allergizzanti come Imidazolidinyl Urea e EDTA ; ma piuttosto burri e oli di origine vegetale, principi attivi naturali che mantengono i nomi originali botanici -sempre scritti in latino e che indicano un’origine vegetale-, mentre sono scritte in inglese le sostanze che hanno subito una trasformazione in laboratorio per essere più efficaci, come ad esempio gli estratti. Una buona INCI viene definita VERDE come per tutti i prodotti AQVADEI.

Come scegliere la crema viso giusta?

Vediamo nel dettaglio i vari tipi di pelle:

 

Pelle grassa

Se hai la pelle grassa dovrai usare creme antibatteriche e sebo-riequilibranti che contengano principi attivi naturali a base di BARDANA, ORTICA, BETULLA,TEA TREE che regolano la produzione di elementi oleosi come la CREMA ACIDA PURIFICANTE, che abbiano un’azione assorbente e idratante come l’EMULSIONE OPACIZZANTE.

La crema acida è una crema con una texture molto leggera di immediato assorbimento. Gli sbalzi di temperatura, le esposizioni solari e l’infiammazione da acne rendono il nostro pH alcalino. Questa crema svolge un’azione riequilibrante riportando il pH a 5,5, inoltre idrata e protegge liberando i pori dalle impurità e ripristinando il film idrolipidico.

In caso di pelle acneica possiamo scegliere dei prodotti a base di ACIDO MANDELICO che con la sua leggera esfoliazione leviga la pelle ed ha un’ottima azione battericida come la linea PLATINVM composta da detergente, siero e crema.

Pelle mista

Se hai la pelle mista dovrai fare dei compromessi perché la zona T (fronte-naso-mento) avrà le caratteristiche della pelle grassa mentre il resto del viso della pelle secca. Dobbiamo quindi omogeneizzare la pelle portando una buona idratazione con prodotti a base di ACIDO JALURONICO e VITAMINE senza appesantire la cute come il SIERO IDRATANTE o l’EMULSIONE OPACIZZANTE, se oltre ad essere mista presenta ispessimenti e discromie meglio utilizzare prodotti all’ACIDO MANDELICO come il CONCENTRATO INSTANT LIFTING e la CREMA MULTIATTIVA.

Pelle secca

Se hai la pelle secca dovrai usare creme molto idratanti con formulazioni ricche di principi attivi nutrienti per evitare che si screpoli facilmente. Meglio prediligere prodotti ricchi di oli, come l’olio di oliva ,di mandorla, di avocado e burri vegetali, come il burro di karité. Se amate le texture leggere e soprattutto se usate fondotinta la CREMA SUPERIDRATANTE al mattino è perfetta, se invece preferite una texture più corposa e ricca usate la CREMA NUTRIENTE mattina e sera.

Pelle sensibile

Se hai la pelle sensibile dovrai cercare prodotti non aggressivi e che abbiano un’azione protettiva ed emolliente. Questo tipo di pelle tende ad arrossarsi facilmente e ad irritarsi, quindi bisogna fare attenzione agli sbalzi di temperatura. Inoltre tende ad avere problemi di couperose quindi vanno bene le creme con principi attivi i come ALOE, VITE ROSSA, BURRO DI KARITE’ che idratano delicatamente, migliorano il micro-circolo e proteggono la cute come la CREMA INTENSIVA o il CONTORNO OCCHI usato su tutto il viso perché non contiene profumo ed ha un’ottima azione idratante e filmogena ed è adatto a chi ama le texture leggere.

Pelle matura

Se hai la pelle matura o se vuoi prevenire l’invecchiamento, devi scegliere prodotti con formulazioni che possano agire in profondità, che aiutino a rigenerare il derma stimolando l’elasticità della pelle a base di ACIDO JALURONICO, ACIDO MANDELICO e VITAMINE come la linea ORO, che ha una forte azione riempitiva e illuminante ideale per la pelle sottile, delicata e atona, o la linea PLATINVM che ha un’azione levigante e schiarente soprattutto per la pelle ispessita, opaca e con discromie.

La caratteristica di una crema illuminante è di donare luminosità e freschezza al viso, attraverso le micro particelle riflettenti che contiene. Essa è ottima sia come base trucco sia in alternativa al fondotinta. Inoltre grazie all’acido jaluronico è ricca di principi attivi molto idratanti che aiutano a ridefinire i contorni del viso donando immediatamente luminosità e compattezza.

0